Batterie per notebook che durano 40 ore?

Nano TecnologiaImmaginate un notebook la cui batteria duri 30/40 ore. Non è fantascienza ma una possibile frontiera aperta dal professor Yi Cui dello Stanford Tech. L’idea parte da una tecnologia a base di anodi di silicone scoperta anni fa e poi scartata per un “piccolo problema”. Questa tecnologia è stata abbandonata in quanto il silicone, una volta caricato, aumentava il suo volume di 400 volte, portando all’esplosione della batteria. Il team di professor Yi Cui afferma di aver eliminato questo pericolo utilizzando il silicone sotto forma di nanowires. Per le prime applicazioni bisognerà però aspettare ancora un anno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...