FuzzFind altro motore di ricerca

fuzzfind FuzzFind.com è un nuovo motore di ricerca (ancora in fase di beta test) che combina i risultati degli altri principali motori (Google, Yahoo, Windows Live) ed i bookmarking sociale di del.icio.us. E’ possibile impostare le preferenze di ricerca in base alle proprie esigenze, tarando la sorgente di ricerca, tramite delle barre di scorrimento. In questo modo i risultati vengano visualizzati in un formato chiaro e facilmente identificabili. Viene mostrato anche il tag di popolarità delle comunità di Social Bookmarking.

Keotag il motore di ricerca per tag e non solo

keotagOrmai i motori di ricerca che vogliono sottrarre clienti a Google si sprecano. Noi vogliamo segnalarvi questo nuovo motore KeoTag. Il funzionamento è semplicissimo, è sufficiente digitare le keywords da cercare e premere OK. In basso vengono elencati, sotto forma di icone, i vari siti sui quali vogliamo applicare la nostra ricerca: Google, Tecnorati, Del.icio.us, Twitter, Live Search, YouTube, etc. Cliccandole sotto (sempre all’interno di KeoTag) vengono mostrati i risultati. Keotag opera anche come generatore di tag e link di social bookmarking.

Musgle motore di ricerca che sfrutta Google

MusgleQualche giorno fa vi avevavamo suggerito un metodo per cercare mp3 utilizzando Google ed il directory listing di alcuni siti. Molti hanno lamentato la difficoltà di ricordare questa sintassi (obiettivamente difficile). Per questo vi indichiamo il sito Musgle che vi permette di digitare solo il brano/artista che cercate e premere Music Search. Il sito apre Google, aggiungendo la complessa sintassi indicata nel post precedente, e restituisce direttamente i risultati della ricerca.

Sysense un software per il vostro AdSense

SysenceMolti di voi conoscono il sistema AdSense di Google che permette di inserire annunci pubblicitari mirati sul proprio sito, o blog. Per poter verificare l’andamento delle impressions, dei click e soprattutto dei guadagni è necessario aprire il browser ed autenticarsi nella pagina di AdSense. Da oggi è possibile utilizzare un programma gratuito dal nome Sysense. Continua a leggere